Dalla sua posizione privilegiata, l’Osteria fa l’occhiolino ai treni che corrono via veloci dai binari della Stazione Centrale e, come un sala d’attesa ferroviaria d’altri tempi, regala ai suoi ospiti un ambiente accogliente e caldo che invita a una lunga sosta, per lasciarsi andare al piacere del palato e delle chiacchiere. Il camino e il comodo divano di pelle fanno il resto, offrendo un pretesto per attardarsi e sorseggiare ancora un bicchiere speciale dalla fornita cantina dell’Oste. Si mangia su comodi tavoli di legno, su tovagliette di carta che suggeriscono ai commensali un’ode al buon vino: l’atmosfera perfetta per fare nuove conoscenze o per una serata intima, fatta di piacevoli confidenze e stuzzicanti esperienze di gusto. Il menu arriva direttamente al tavolo insieme all’Oste e ai suoi imperdibili consigli, mentre le proposte speciali sono impresse di volta in volta sulla grande lavagna di ardesia.

Il treno dell’Osteria della Stazione è sempre in partenza per nuovi viaggi tra i sapori.

La Cucina L’Oste, patron indiscusso del locale, crede nella filiera corta: seleziona personalmente ogni ingrediente, supervisiona e presiede tutti i passaggi che portano il cibo dal luogo d’origine ai tavoli, con attenzione estrema al dettaglio. Le ricette dell’Osteria della Stazione nascono dall’ispirazione di prodotti di stagione, rivisitati con estro e assoluto riguardo per il perfetto equilibrio dei sapori. La cucina si fonda sul rispetto per la ricchezza del territorio e sull'uso esclusivo di alimenti artigianali, con una spiccata predilezione per le materie prime friulane di qualità, che sposando la cucina lombarda assumono una nuova identità originale. Il pane fatto in casa accompagna porzioni generose di salumi artigianali e formaggi tipici, carni prelibate, piatti di pesce e primi sempre freschissimi. Non mancano le proposte vegetariane e quelle leggere, perché chiunque possa sentirsi a suo agio. I prodotti tipici e le selezioni speciali L’Osteria della Stazione è un luogo unico nel suo genere, con una personalità spiccatamente creativa, che ben si esprime nella scelta delle materie prime. L’Oste si prende cura del palato dei suoi ospiti e non fa mancare loro carni prelibate di pezzata rossa friulana, salumi prodotti artigianalmente e in esclusiva per l’Osteria, olio profumato come il Taggialto, extravergine ottenuto da olive taggiasche d’alta quota. Tra i vini, non mancano le etichette speciali selezionate dall’Oste, da anni socio Onav.

L' Enoteca Il vino rappresenta un importante binario su cui viaggia il treno dell’Osteria della Stazione. La cantina è selezionata con attenzione, con particolare predilezione per le etichette di piccoli produttori d’eccellenza.

L' Enoteca Il vino rappresenta un importante binario su cui viaggia il treno dell’Osteria della Stazione. La cantina è selezionata con attenzione, con particolare predilezione per le etichette di piccoli produttori d’eccellenza.

Un assaggio delle cantine da provare

Cantina Marcato ~ Veneto

Società Agricola Lino Ballancin ~ Veneto

Cantina Bortolomiol ~ Veneto

Azienda Agricola Vitivinicola Roberto Zonin ~ Veneto

Azienda Agricola Teresa Raiz ~ Friuli Venezia Giulia

Società Agricola Ferruccio Sgubin ~ Friuli Venezia Giulia

Azienza Agricola Mauro Drius ~ Friuli Venezia Giulia

Azienda Agricola Luisa Eddi ~ Friuli Venezia Giulia

Azienda Agricola Giovanni Battista Cozzarolo ~ Friuli Venezia Giulia

Azienda agricola Castello di Spessa ~ Friuli Venezia Giulia

Azienda Agricola Castelvecchio ~ Friuli Venezia Giulia

Cantina Nals-Margreid ~ Trentino Alto Adige

I Contatti

Via Popoli Uniti 26 Milano - MM1 Rovereto

Per info e prenotazioni :
ph. +39 02 28 38 17 00
mob. +39 392 58 98 849
info@osteriadellastazione.it

https://www.facebook.com/OsteriaDellaStazioneLoriginale

https://twitter.com/OsteriaStazione

https://plus.google.com/114886946648891587548/posts